NO al razzismo verso gli italiani - NO al razzismo verso gli italiani

NO al razzismo verso gli italiani

Fermiamo la discriminazione in atto da parte del Governo e delle istituzioni nei confronti degli italiani.

 

 

Case popolari assegnate in alcune città per 8/10 agli immigrati, immigrazione clandestina senza controllo, furti, rapine e continue sevizie da parte di stranieri irregolari che non dovrebbero trovarsi sul nostro territorio. Spendiamo 4 miliardi di euro all’anno per mantenere i migranti in strutture gestite da cooperative che lucrano sull’emergenza in corso, mentre per scuole, ospedali, assistenza agli anziani, sussidi di disoccupazione, aiuti alle piccole e medie imprese ci ripetono che non ci sono mai i fondi. Senza contare le spese processuali per le richieste d’asilo ed i relativi ricorsi, le spese per la sicurezza e quelle per tenere in galera tutti i delinquenti che facciamo entrare nei confini del nostro Paese. E queste sono solo alcune delle problematiche che affliggono l’Italia e che la sinistra si ostina a non voler risolvere! Mandiamo i nostri figli a studiare in strutture fatiscenti che cadono a pezzi, nelle quali i nostri ragazzi rischiano la vita ogni giorno, mentre spendiamo inutilmente denaro pubblico per soccorrere clandestini in mezzo al Mediterraneo, continuando ad alimentare le false speranze di mezza Africa sul grande sogno Europeo. E’ ora che l’Italia si occupi degli italiani! Diciamo STOP allo spreco di denaro pubblico per mantenere gente che non ne ha diritto, diciamo basta alla continua discriminazione nei nostri confronti, ribelliamoci a questo sistema che privilegia gli stranieri e abbandona gli italiani. Altrimenti cadremo progressivamente nel caos, che è esattamente ciò che sta accadendo ora e tra venti o trent’anni al massimo le generazioni future non saranno più composte da italiani, ma dai figli degli immigrati. Oltre 6 milioni di cittadini non arrivano a fine mese e vivono sotto la soglia di povertà, è ora di occuparci di questo problema e di respingere tutti i clandestini alle frontiere! Investiamo sul futuro dei nostri ragazzi, aiutando le neo mamme, incentivando le donne italiane a fare figli ed assistendo i bambini nel loro percorso di crescita, donandogli scuole migliori, una società più pulita con regole da rispettare ed un futuro solido in cui credere. Se anche tu pensi che queste siano le priorità, ti trovi nel posto giusto. Condividi il nostro sito con gli amici che la pensano come te. Questo è il nostro grande progetto, ed abbiamo bisogno anche del tuo sostegno sia a livello politico che a livello morale. Cambiamo le cose adesso finché siamo in tempo, perché tra non molto sarà troppo tardi. Un caloroso benvenuto da parte dello Staff del sito e dal suo fondatore.

Navigando sul sito NO al razzismo verso gli italiani acconsenti all'utilizzo dei cookie Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

loading...